Close

Le 3 proprietà che rendono Bitcoin un’invenzione unica nella storia dell’umanità

Articolo liberamente tradotto da Medium

Bitcoin è un’invenzione unica nella storia dell’umanità. La rete di pagamento decentralizzata creata da Satoshi Nakamoto è unica. Lo ripeto costantemente, come fanno tutti gli altri bitcoiner. Tuttavia, molti non credenti o altcoiner dubitano dell’unicità di Bitcoin.

Queste persone credono che Bitcoin sarà tecnologicamente obsoleto in futuro. Molti prendono l’esempio di Myspace, che ha avuto il vantaggio della prima mossa nel campo dei social network ma è stato rapidamente detronizzato da Facebook.

Oggi Myspace non rappresenta nulla, mentre Facebook è il leader indiscusso nel mondo dei social network.

Bitcoin dovrebbe essere visto come un protocollo prima di ogni altra cosa

La prima cosa che voglio dire è che questo confronto è totalmente sbagliato. Non tiene conto del fatto che Bitcoin è un protocollo. Funziona ad un livello inferiore rispetto a Myspace. Quando pensi a Bitcoin, devi pensare al livello TCP / IP di Internet. Bitcoin è il protocollo monetario per Internet che si aggiunge agli altri protocolli che supportano Internet:

Immagine per post
Bitcoin è il protocollo monetario di Internet

Dalla sua creazione, Internet non è mai stato sostituito. Allo stesso modo, il protocollo TCP / IP è ancora al centro di Internet. Internet è in continua evoluzione ma non viene mai sostituito. Per il protocollo Bitcoin, sarà lo stesso. Bitcoin continuerà ad evolversi, ma non verrà sostituito.

Una volta compresa questa realtà fondamentale, capirai che cercare il prossimo Bitcoin è inutile quanto cercare il prossimo Internet o il prossimo protocollo TCP / IP.

Il dominio di Bitcoin sul mondo delle criptovalute non è tecnologico, ma monetario . Bitcoin ha attributi monetari unici che sono resi credibili dalla sua tecnologia. Al centro del sistema Bitcoin ci sono tre proprietà che nessun’altra invenzione umana ha posseduto contemporaneamente fino ad ora:

Immagine per post
Illustrazione di Sylvain Saurel

Il bitcoin è scarso, decentralizzato e digitale allo stesso tempo . La combinazione di queste tre proprietà rende Bitcoin un’invenzione unica nella storia dell’umanità.

1. Bitcoin è scarso

Nel progettare la rete Bitcoin, Satoshi Nakamoto ha definito regole molto precise che non sono mai cambiate da quando la rete è stata lanciata il 3 gennaio 2009. Pertanto, l’offerta massima di Bitcoin è fissata a 21 milioni di unità. Inoltre, la politica monetaria di Bitcoin è programmatica.

Nessun essere umano può cambiarlo secondo i suoi desideri. L’emissione di nuovi BTC viene ridotta della metà ogni 210.000 blocchi estratti, fino al giorno in cui tutti i BTC saranno messi in circolazione. A quel punto sarà l’anno 2140 ed i minatori saranno incentivati ​​a proteggere la rete solo attraverso le commissioni di transazione.

Se posso dirti che tutti i Bitcoin verranno prodotti intorno al 2140, è perché l’emissione di BTC è prevedibile. Questa è un’altra incredibile forza del sistema Bitcoin.

Ad esempio, non puoi sapere quanti dollari USA o euro saranno in circolazione tra 1 anno, 5 anni o anche 50 anni. L’unica cosa che puoi immaginare è che la quantità sarà molto maggiore di quella odierna. In effetti, l’inflazione monetaria di queste valute legali è infinita. Questo rappresenta il peccato originale dei sette peccati capitali che faranno crollare il sistema attuale .

2. Bitcoin è decentralizzato

Il titolo del white paper Bitcoin pubblicato da Satoshi Nakamoto il 31 ottobre 2008, spiega cos’è Bitcoin:

Bitcoin: un sistema di contanti elettronico peer-to-peer

Satoshi Nakamoto

Bitcoin è una rete di pagamento P2P. Si basa su una Blockchain senza autorizzazione e senza fiducia che consente a chiunque di diventare un nodo della rete Bitcoin. Tutti possono quindi partecipare alla rete. Nessun utente ha più diritti di un altro. Ancora una volta, questo è qualcosa di rivoluzionario.

Le transazioni sulla rete Bitcoin non richiedono la convalida di intermediari. È la rete che convalida se le transazioni incluse nei blocchi sono valide o meno. Maggiore è la potenza di calcolo resa disponibile alla rete Bitcoin dai minatori, più sicura è la rete Bitcoin.

L’hash rate è la quantità di potenza di calcolo resa disponibile alla rete Bitcoin dai miner. Dal lancio della rete Bitcoin, questo tasso di hash è stato in costante aumento, il che aumenta solo la difficoltà di fatto a estrarre nuovi blocchi sulla Blockchain Bitcoin.

Di conseguenza, Bitcoin è la rete decentralizzata più sicura al mondo.

3. Bitcoin è digitale

Bitcoin funziona grazie a un software che tutti sono liberi di installare sul proprio computer per diventare un nodo della rete. Bitcoin è quindi digitale. Bitcoin è anche la prima implementazione di successo di una valuta digitale P2P.

Satoshi Nakamoto ha spiegato in passato perché Bitcoin ha avuto successo laddove tutti gli altri tentativi sono falliti dagli anni ’90:

Molte persone liquidano automaticamente la valuta elettronica come una causa persa a causa di tutte le società che hanno fallito dagli anni ’90. Spero che sia ovvio che è stata solo la natura centralizzata di quei sistemi a condannarli. Penso che questa sia la prima volta che proviamo un sistema decentralizzato e non basato sulla fiducia.

Satoshi Nakamoto

È grazie alla decentralizzazione della sua rete che Bitcoin è stato in grado di ottenere un successo fenomenale.

Anche il fatto che Satoshi Nakamoto abbia offerto la sua invenzione unica al resto del mondo come un magnifico regalo ha fatto una grande differenza. Grazie a questo gesto, Bitcoin non ha un leader e quindi appartiene a tutti i suoi utenti.

Nessun’altra invenzione umana possiede queste 3 proprietà contemporaneamente

Ora che ho appena elencato le tre proprietà che rendono unico Bitcoin, prova a pensare per cinque minuti ad altre invenzioni umane che combinano queste 3 proprietà contemporaneamente. Non le troverai.

Una grande riserva di valore per secoli come l’oro è scarso e decentralizzato. Tuttavia, a differenza di Bitcoin, l’oro non è digitale. I client BitTorrent sono software digitali e decentralizzati. Tuttavia, non c’è nulla di scarso in loro, poiché chiunque può possedere un numero infinito di copie.

Infine, le azioni di una società quotata sono digitali. Possono essere scambiati tramite Internet. Inoltre, sono scarsi. Sebbene la quantità possa aumentare quando i fondatori decidono di effettuare aumenti di capitale, le azioni esistono in quantità finita in un dato momento. Tuttavia, non sono decentralizzati.

Devi passare attraverso sistemi chiusi per acquisirli. Puoi continuare a cercare altre invenzioni umane che combinino le proprietà che rendono Bitcoin unico. Tuttavia, sarebbe una perdita di tempo. Anzi, non ce ne sono.

Pensieri finali

Inventando Bitcoin, Satoshi Nakamoto è riuscito a inventare la scarsità digitale decentralizzata. Prima dell’invenzione di Bitcoin, tutte le cose digitali erano considerate non scarse. Il caso di operazioni societarie è limitato poiché la quantità può aumentare in qualsiasi momento.

Questa scarsità digitale scoperta con Bitcoin può esistere solo una volta. Qualunque cosa dopo sarà un volgare tentativo di copiare l’invenzione unica che è Bitcoin. Nessun Altcoin può sperare di competere seriamente con Bitcoin.

Il bitcoin non è perfetto, ovviamente. Nemmeno Internet. D’altra parte, Bitcoin ha una comunità di sviluppatori estremamente talentuosa che continuerà a migliorare il codice sorgente di Bitcoin negli anni a venire. Proprio come Internet non è mai stato sostituito, Bitcoin non lo sarà. Continuerà ad evolversi per soddisfare meglio le esigenze dei suoi utenti.

Il futuro appartiene a Bitcoin.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: